Home » Agenti e Rappresentati di Commercio ( A.R.C.)

Agenti e Rappresentati di Commercio ( A.R.C.)

Abilitante per l’iscrizione all’albo degli Agenti e Rappresentanti il commercio.

DESTINATARI: tutti quelli che intendono scegliere di fare come attività “il rappresentante” per qualsiasi prodotto o servizio

DURATA: 120 ore (2 – 3 mesi secondo l’impegno giornaliero)

REQUISITI DI AMMISSIONE
Età: 18 anni compiuti
titolo di studio: III media

MODALITÀ DIDATTICA: gli insegnanti introducono i concetti passo per passo con spiegazioni ed esercizi, e preparano i questionari riepilogativi.

I CONTENUTI:
Struttura dell’intervento formativo
Area generale (durata 40 ore)
1. Nozioni di Diritto Commerciale
2. Nozioni di Legislazione Tributaria
Area generale (durata 80 ore)
3. Tutela previdenziale ed assistenziale degli A.R.C.
4. Disciplina legislativa e contrattuale dell’attività di A.R.C.
5. Organizzazione e tecniche di vendita

PROVE FINALI
Il raggiungimento degli obiettivi formativi viene verificato al termine del corso mediante:
A) prova scritta (durata massima 60 minuti), 30 domande a scelta multipla
B) colloquio su tutte le discipline del corso.
Al termine del corso verrà rilasciata apposita certificazione regolarmente firmata e registrata dalla Provincia di Roma e dalla Regione Lazio.

AGENTI IN MEDIAZIONE (A.I.M.)
Corso preparatorio all’esame di cui all’art.2, comma 3, lettera e), della legge 3 febbraio 1989, n. 39.

DESTINATARI: tutti quelli che si devono iscrivere alle sezioni per:
agenti immobiliari;
agenti muniti di mandato a titolo oneroso;
agenti merceologici.

DURATA: dell’intervento: 150 ore

REQUISITI DI AMMISSIONE:
Età: 18 anni compiuti
Titolo di studio: diploma di scuola secondaria di secondo grado.

MODALITÀ DIDATTICA: gli insegnanti forniscono all’allievo le conoscenze per sostenere l’esame abilitante ai fini dell’iscrizione nel ruolo degli agenti di affari in mediazione.

I CONTENUTI:
Area generale (durata 60 ore)
1. Legislazione sulla disciplina della professione del mediatore
2. Nozioni di diritto civile
3. Nozioni di diritto tributario

Area generale (durata 90 ore)
4. Nozioni di contabilità generale e ragioneria
5. Nozioni dell’area tecnica :
6. Merceologia
7. Mercati e merci
8. Informazione socio-economica

PROVE FINALI
Il raggiungimento degli obiettivi formativi viene verificato al termine del corso mediante:
A) prova scritta (durata massima 60 minuti), 30 domande a scelta multipla
B) colloquio su tutte le discipline del corso, con particolare riferimento alla sezione scelta all’atto dell’iscrizione.
Al termine del corso verrà rilasciata apposita certificazione regolarmente firmata e registrata dalla Provincia di Roma e dalla Regione Lazio.

REQUISITI E INCOMPATIBILITA

L’aspirante agente deve possedere requisiti morali (assenza di condanne per determinati reati e assenza di misure di prevenzione contro la delinquenza mafiosa) e uno dei seguenti requisiti professionali che consistono in:

  • aver conseguito un diploma di scuola secondaria di secondo grado ad indirizzo commerciale o alcuni ad indirizzo turistico (anche diplomi di qualifica triennali) o laurea in materie commerciali o giuridiche; Elenco dei titoli di studio validi per l’esercizio delle attività di agente e di rappresentante di commercio

oppure

  • aver superato, con esito positivo, apposito corso abilitante, organizzato o riconosciuto dalla Regione;

oppure

  • aver prestato la propria opera per almeno due anni negli ultimi cinque comeviaggiatore piazzista o dipendente qualificato addetto al settore vendite o lavoratore di concetto con mansioni di direzione ed organizzazione delle vendite (inquadramento nei primi due livelli contrattuali del CCNL di riferimento: es. 1 e 2 livello del CCNL Commercio o 6 e 7 livello del CCNL Industria); in questo caso deve essere allegata alla istanza dichiarazione resa ai sensi del DPR 445/2000 dal legale rappresentante della società presso la quale il soggetto interessato è stato dipendente indicando periodo, mansioni e contratto applicato; le medesime informazioni relative a contratto applicato, mansioni e periodo dovranno essere indicate dall’interessato nel campo NOTE del modello ARC

oppure

  • di essere stato dipendente per almeno due anni negli ultimi cinque con mansioni di intermediazione finanziaria presso una Società operante nel settore finanziario, creditizio e fiduciario;

oppure

  • di essere o essere stato titolare/legale rappresentante per almeno due anni negli ultimi cinque di un’impresa commerciale all’ingrosso/dettaglio/somministrazione di alimenti e bevande o di un’impresa artigiana (per la produzione di beni e servizi e con esclusione quindi dell’impresa artigiana di prestazione di servizi);

oppure

  • di essere stato delegato per almeno due anni negli ultimi cinque di un esercizio per l’attività di somministrazione;

oppure

  • di essere o essere stato coadiuvante per almeno due anni negli ultimi cinque con mansioni direttive e organizzative di un’’impresa commerciale.

Il requisito professionale può essere costituito, inoltre, mediante:

  • titolo professionale riconosciuto, ai sensi del Titolo III dal D.Lgs. 206 del 2007, con provvedimento del Ministero dello Sviluppo Economico (solo per coloro che hanno conseguito il titolo di studio o l’esperienza professionale in un paese dell’Unione Europea o in un paese terzo);

oppure

  • essere iscritto nel soppresso ruolo agenti e rappresentanti di commercio (Att.ne: requisito valido fino al 12/5/2017) Att.ne questo requisito non può essere fatto valere per le posizioni già cancellate dal soppresso Ruolo;

oppure

  • essere iscritto nell’apposita sezione Rea presso la CCIAA da cui se ne chiede, contestualmente, la cancellazione tramite la compilazione del modello I2 da trasmettere telematicamente, con l’applicativo Comunica alla competente Camera di Commercio.

News

testo

luglio: 2018
L M M G V S D
« Gen    
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031