Home » Istituto Tecnico – Finanza e Marketing

Istituto Tecnico – Finanza e Marketing

Il profilo del corso si caratterizza per la cultura tecnico-economica riferita ad ampie aree: l’economia, l’amministrazione delle imprese, la finanza, il marketing, l’economia sociale e il turismo. Il Perito in Amministrazione, Finanza e Marketing ha competenze specifiche nel campo dei macro-fenomeni economici nazionali ed internazionali, della normativa civilistica e fiscale, dei sistemi aziendali (organizzazione, pianificazione, programmazione, amministrazione, finanza e controllo), degli strumenti di marketing, dei prodotti assicurativo-finanziari e dell’economia sociale. Integra le competenze dell’ambito professionale specifico con quelle linguistiche e informatiche per operare nel sistema informativo dell’azienda e contribuire sia all’innovazione sia al miglioramento organizzativo e tecnologico dell’impresa.

IL PERCORSO DI STUDI

Durata: Il Corso è strutturato su 5 anni di formazione.

Accesso: Licenza di Scuola Secondaria di Primo Grado.

Titolo di Studio: Diploma di Maturità Amministrazione Finanza e Marketing.

QUADRO ORARIO

MaterieIIIIIIIVV
Lingua e letteratura italianaxxxxx
Lingua e cultura straniera (Inglese)xxxxx
Lingua e cultura straniera (Francese o Spagnolo)xxxxx
Storiaxxxxx
Geografiaxx---
Matematicaxxxxx
Economia Politica--xxx
Economia Aziendalexxxxx
Diritto ed Economiaxx---
Diritto--xxx
Scienze Integrate, Biologia e Scienze della Terraxx---
Scienze Integrate Fisicax
Scienze Integrate Chimicax
Informaticaxxxx

OPPORTUNITA’ DI LAVORO E PROSEGUIMENTO DEGLI STUDI

Figura estremamente richiesta nel mondo del lavoro, indispensabile risorsa per tutte le piccole e medie aziende che operano in ogni settore dell’economia, amministrazione, finanza e marketing, il ragioniere, esperto in problemi di economia aziendale, oltre a una consistente cultura generale accompagnata da buone capacità linguistico-espressive e logico-interpretative, deve possedere conoscenze ampie e sistematiche dei processi che caratterizzano la gestione aziendale sotto il profilo economico, giuridico, organizzativo, contabile.

In particolare egli deve essere in grado di analizzare i rapporti fra l’azienda e l’ambiente in cui opera per produrre soluzioni a problemi specifici. L’acquisizione di tali capacità gli derivano anche dall’abitudine ad affrontare e risolvere problemi di tipo prevalentemente gestionale, analizzati nelle loro strutture logiche fondamentali con un approccio organizzativo interdisciplinare. Alla fine del corso di studi la facoltà privilegiata è quella di economia e commercio. AMMINISTRAZIONE – FINANZA E MARKETING (EX I.G.E.A.)

News

testo

maggio: 2018
L M M G V S D
« Gen    
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031